Combattimenti in Nagorno Karabakh

  
0

1. Azerbaigian

Il ministero della Difesa azero ha riferito che l’Armenia ha sparato contro il territorio della regione di Barda dal sistema missilistico Tochka-U. «Le forze armate armene hanno aperto il fuoco sul territorio della regione di Barda dal sistema missilistico tattico Tochka-U», dice il rapporto. L’ufficio del procuratore generale dell’Azerbaigian ha riferito che sette persone sono rimaste ferite a seguito dei bombardamenti. L’Ufficio del procuratore generale dell’Azerbaigian ha anche riferito che dall’inizio delle ostilità in Nagorno Karabakh , 31 civili sono stati uccisi, 154 persone sono rimaste ferite.

2.Azerbaigian — Grecia

Il servizio stampa del ministero degli Esteri azero ha riferito che Baku ha richiamato l’ambasciatore in Grecia per consultazioni. La parte azera ha portato all’attenzione del ministero degli Esteri greco le informazioni da fonti aperte sull’arrivo di cittadini stranieri, inclusi cittadini greci di origine armena, nei territori occupati dell’Azerbaigian, per partecipare alle battaglie, e ha rivolto alla parte opposta la richiesta di condurre un’indagine appropriata con la decisione della parte greca di richiamare il proprio ambasciatore per consultazioni, l’ambasciatore della Repubblica dell’Azerbaigian in Grecia è stato convocato a Baku per consultazioni», si legge nel messaggio.

3.Armenia

Il rappresentante ufficiale del Ministero della Difesa armeno Artsrun Ovannisyan ha detto che giovedì le forze armate azere hanno lanciato razzi contro la Cattedrale del Santo Cristo il Salvatore Kazanchetsots nella città di Shushi, nel Nagorno Karabakh. Le foto mostrate dal rappresentante del ministero della Difesa armeno mostrano che il razzo è caduto sulla cupola della cattedrale, perforandola. La cattedrale è stata gravemente danneggiata. In precedenza è stato riferito che dopo la pausa, le forze azere hanno ripreso i bombardamenti di Stepanakert. I bombardamenti sono proseguiti con interruzioni la sera del 7 ottobre di giovedì sera.

4.Armenia

Il segretario stampa del ministero della Difesa armeno Shushan Stepanyan ha dichiarato sulla sua pagina Facebook che l’esercito azero ha tentato due volte di attaccare le posizioni dell’esercito di difesa della repubblica del Nagorno Karabakh non riconosciuta nella direzione meridionale della linea di contatto. «Oggi verso le 14:00 (13:00 ora di Mosca), il nemico ha effettuato due tentativi di attacco nella direzione meridionale del confine, che sono stati soppressi dalle azioni dell’esercito di difesa. Il nemico ha subito pesanti perdite di manodopera, nove unità di equipaggiamento militare nemico sono state colpite», dice il messaggio.

5. Siria

L’agenzia siriana SANA ha riferito che due persone sono rimaste ferite a seguito di una potente esplosione avvenuta giovedì notte nella città di Deraa, nel sud-ovest della Siria. Un ordigno esplosivo improvvisato è esploso nella zona di Es Sabil nel centro della città. È stata segnalata anche l’esplosione di una mina nel villaggio di Al-Husseiniya, nel nord della provincia di Deir ez-Zor. L’esplosione ha ucciso un dipendente del Dipartimento dell’Agricoltura, due persone sono rimaste ferite e sono state portate in ospedale.

6. Siria

SANA ha riferito che un convoglio statunitense con materiali militari e attrezzature logistiche ha attraversato il valico di frontiera di Alwaleed ed è entrato nella provincia siriana di Hasake dall’Iraq. Il convoglio di 55 camion è stato scortato da elicotteri. Si noti che 13 veicoli militari si sono uniti al convoglio, che ha seguito l’autostrada Tel Ades fino a Rmeilan, da dove il convoglio si è diretto verso la città di Kamishli.

Maria Kayumova specialmente per ANNA NEWS

Если вы нашли ошибку, пожалуйста, выделите фрагмент текста и нажмите Ctrl+Enter.

итоги дняновостисобытия дня
Читайте нас на
Присоединяйтесь к нам на нашем канале!

Для того чтобы оставить комментарий, регистрация не требуется

Читайте также:

Идлиб обстрелян из РСЗО || Итоги дня 18.06.2021 Влад Николаев Боевики, которые базируются на юге Идлиба, обстреляли посёлок Джурин в провинции Хама. Поселок находится под защитой правительственных войск. Сирийские СМИ сообщают, что огонь велся из реактивных систем залпового огня. […] Military base of Turkey in Azerbaijan Александра Донцова 1 Armenia — Russia The press service of the Armenian Defense Ministry reported that during the recent telephone conversations, the heads of the Armenian and Russian Defense Ministries, Vagharshak Harutyunyan and Sergei […] Военная база Турции в Азербайджане. || Итоги дня 17.06.2021 Влад Николаев Пресс-служба Минобороны Армении сообщила, что главы Минобороны Армении и России Вагаршак Арутюнян и Сергей Шойгу во время телефонных переговоров обсудили дислокацию российских пограничников на границе с Азербайджаном в […] Обстановка на линии фронта за сутки: версии сторон Александра Донцова Донецкая Народная Республика Вооруженные формирования Украины не открывали огонь в направлении  территории ДНР за прошедшие сутки. Об этом сегодня сообщили в Управлении Народной милиции Республики (СЦКК). «За прошедшие сутки […] Terrorists in Syria are planning provocations Александра Донцова 1 Syria The Russian Center for the Reconciliation of the Warring Parties in Syria reported that the terrorists of the ’Hayat Tahrir Al-Sham’ group are planning to fake a chemical attack in Idlib, and accuse the Syrian […] Los rebeldes tienen intenciones de realizar las provocaciones en Siria Александра Донцова 1.Siria. El Centro de Reconciliación de las partes en conflicto en Siria ruso informó que los rebeldes de “Hayat Tahrir Al-Sham”, (la agrupación terrorista que está prohibida en la Federación de Rusia), tenían intenciones de […]
Наверх Наверх

Сообщить об опечатке

Текст, который будет отправлен нашим редакторам: