GBU ha aperto 11 casi penali contro Poroshenko

  
0

1. UE-Germania Il ministro della Difesa tedesco Ursula von der Lyayen ha ricevuto la maggioranza necessaria per l’elezione del capo della Commissione europea al Parlamento europeo. Rapporti su di esso TASS con riferimento a DPA. Ricordiamo, i leader di 28 paesi dell’UE in un vertice di emergenza eletti candidati per posti chiave europei, Ursula von der Lyayen è stato approvato per la carica di capo della Commissione europea. La carica di ministro della Difesa tedesco sarà occupata dal presidente della Unione Cristiana Democratica (CDU) della Germania, Annegret Kramp-Karrenbauer, che in precedenza sostituì il cancelliere tedesco Angela Merkel in questo post.

2. Russia-Georgia

La Russia prenderà in considerazione la possibilità di cancellare le misure adottate nei confronti della Georgia, incluso il divieto di viaggiare in aereo, se le minacce alla sicurezza dei russi saranno eliminate, ha detto il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov. Secondo lui, Mosca spera che «le autorità georgiane saranno in grado di stabilizzare la situazione socio-politica nel paese ed eliminare le attuali minacce alla sicurezza dei russi», riferisce TASS. «Se questo accade, verranno create le condizioni necessarie per considerare la possibilità di annullare le misure precauzionali adottate dalla Russia, incluso il divieto di trasporto aereo in Georgia», ha affermato il ministro degli Esteri russo. Ha anche notato che i rapporti tra le autorità georgiane e l’opposizione sono una questione interna del paese e la Russia non interferirà in questo processo.

3. Sudan

Il Consiglio militare transitorio del Sudan e l’alleanza dell’opposizione «per la libertà e il cambiamento» hanno raggiunto un accordo politico per risolvere la situazione nel paese, ha riportato Sky News — Arabia. Gli accordi raggiunti dalle autorità militari e l’opposizione del Sudan includono clausole transitorie, ma non pregiudicano la Dichiarazione costituzionale. Le parti hanno convenuto che continueranno a discutere di questo problema nel prossimo futuro, secondo quanto riferito dal quotidiano. All’inizio di luglio, il Consiglio militare sudanese e l’opposizione durante i negoziati hanno concordato la creazione di un organo di governo per il periodo di transizione prima delle elezioni.

4. Ucraina

Il direttore dell’Ufficio investigativo statale dell’Ucraina Roman Trub ha dichiarato che il dipartimento ha presentato 11 cause penali contro l’ex presidente del paese, Petr Poroshenko, e altri funzionari di alto rango, riferisce RIA Novosti. In particolare, Poroshenko è stato coinvolto in casi criminali di abuso di potere e posizione ufficiale nella distribuzione di posti in Centrenergo, tradimento in connessione con l’incidente nello stretto di Kerch, usurpazione del potere giudiziario e il sequestro illegale del canale Direct TV, la falsificazione di documenti durante la formazione di vice fazioni nel 2016 e l’appuntamento illegale del governo, così come il sequestro del potere. Oggi Poroshenko è stato chiamato per interrogatorio come testimone in caso di evasione fiscale e legalizzazione del reddito per un importo di $ 300 milioni quando vendeva la fabbrica di Forge su Rybalsky, ma l’ex capo di stato non era presente nell’istituzione di bilancio dello stato.

Если вы нашли ошибку, пожалуйста, выделите фрагмент текста и нажмите Ctrl+Enter.

Для того чтобы оставить комментарий, регистрация не требуется


Читайте нас на
Присоединяйтесь к нам на нашем канале!

Читайте также:

ANNA NEWS радио
ANNA-NEWS Радио
ANNA-NEWS Включить радио ANNA-NEWS Выключить радио
ANNA-NEWS Радио
ANNA-NEWS Радио
Наверх Наверх

Сообщить об опечатке

Текст, который будет отправлен нашим редакторам: