Gli Stati Uniti studieranno accordi precedenti

  
0

1. USA

Il Wall Street Journal, citando fonti, ha riferito che l’amministrazione del presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha imposto un divieto temporaneo alla vendita di armi agli Emirati Arabi Uniti e all’Arabia Saudita. Va notato che gli assistenti di Biden «stanno valutando miliardi di dollari in transazioni di armi» che erano state approvate dal precedente presidente degli Stati Uniti Donald Trump. Si sottolinea che è prassi comune per la nuova amministrazione condurre valutazioni di precedenti accordi di armi. Va notato che Washington vuole assicurarsi che queste armi non vengano utilizzate nello Yemen.

2. USA

Il segretario di Stato americano Anthony Blinken ha detto che la nuova amministrazione statunitense sta studiando i passi intrapresi dalla precedente amministrazione statunitense, inclusa l’inclusione del movimento yemenita Ansar Allah (hussiti) nell’elenco delle organizzazioni terroristiche. Tuttavia, secondo il Segretario di Stato, gli hussiti sono coinvolti in «aggressioni contro l’Arabia Saudita e violazioni dei diritti umani». Allo stesso tempo, secondo Blinken, la campagna dell’Arabia Saudita, secondo molte stime, ha portato alla «peggiore crisi umanitaria nel mondo di oggi». Secondo il Segretario di Stato, Washington deve essere sicura che «qualsiasi decisione, comprese le sanzioni, non complichi ulteriormente il compito di fornire assistenza umanitaria».

3.USA

Il segretario di Stato americano Anthony Blinken ha dichiarato durante una conferenza stampa che l’amministrazione del presidente degli Stati Uniti Joe Biden continua a studiare gli accordi di pace conclusi dall’ex governo statunitense con il movimento radicale talebano afghano (bandito in Russia). Blinken ha detto che Washington «ha bisogno di capire quali accordi sono stati raggiunti» tra Stati Uniti e talebani al fine di garantire che Washington comprenda pienamente quali impegni hanno preso i talebani e quali impegni hanno preso gli Stati Uniti. Blinken ha anche detto che Zalmay Khalilzad rimarrà come inviato speciale degli Stati Uniti per l’Afghanistan.

4. NATO

Il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg ha chiesto all’alleanza di aumentare la spesa per la difesa, investire in capacità moderne e aumentare la prontezza militare ad affrontare minacce globali come il comportamento aggressivo russo, il terrorismo e l’ascesa della Cina. Stoltenberg ha fatto questa dichiarazione in una riunione del Comitato militare in una sessione dei capi di stato maggiore della difesa. La dichiarazione è stata pubblicata sul sito web dell’organizzazione. Il Segretario generale della NATO ha sottolineato che l’alleanza deve essere preparata a «far fronte a qualsiasi minaccia che il futuro possa portare».

5. Kirghizistan

Si è svolta oggi la cerimonia di inaugurazione del presidente eletto del Kirghizistan Sadyr Japarov. Dopo che Japarov ha letto il testo del giuramento, nella sala della Società filarmonica statale del Kirghizistan gli è stato presentato uno standard, un certificato e un distintivo del presidente. La cerimonia di inaugurazione è stata trasmessa in diretta dalla televisione di stato della repubblica. Durante l’inaugurazione, Japarov ha affermato che il Kirghizistan aderirà a una strategia multi-vettore in politica estera. Ha sottolineato che il rafforzamento delle relazioni con i partner strategici del Kirghizistan diventerà una priorità per la sua leadership nella direzione della politica estera.

6.PACE — Russia

I deputati dell’Assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa hanno votato per estendere i poteri della delegazione russa. Lo ha riferito l’agenzia TASS. Va notato che 107 persone hanno votato a favore di questa decisione, 36 contrari, 24 si sono astenuti. La delegazione tedesca ha dichiarato che vorrebbe condurre una discussione con la partecipazione di colleghi russi e discutere a fondo la situazione attuale al fine di capire se sia possibile migliorare la cooperazione o «lanciare un meccanismo per rispondere alla violazione della Carta del Consiglio d’Europa.» Si precisa che la «cartina di tornasole» sarà la questione della disponibilità della Russia a conformarsi alle decisioni della Corte europea dei diritti dell’uomo.

Maria Kayumova specialmente per ANNA NEWS

Если вы нашли ошибку, пожалуйста, выделите фрагмент текста и нажмите Ctrl+Enter.


главное за суткиитоги дняновости
Читайте нас на
Присоединяйтесь к нам на нашем канале!

Для того чтобы оставить комментарий, регистрация не требуется

Читайте также:

Turquía acordó controlar el aeropuerto de Kabul || Спецвыпуск 29.08.2021 Александра Донцова 1.Buenos días, en el aire estoy yo, Svetlana Borónina, voy a presentarles noticas especiales de ANNA News. 2.El canal de televisión Al Jazeera informa que Turquía apoyó la propuesta de “Talibán” (el movimiento radical que […] Turkey agreed to control Kabul airport || Спецвыпуск 29.08.2021 Александра Донцова This is a special program from the ’ANNA NEWS’. I am Constantine Reztsov. Turkey agreed on the Taliban’s proposal to take control of the airport in the capital of Afghanistan — the ’Al Jazeera’ TV reported while citing […] Теракт в Кабуле || Итоги недели 28.08.2021 Влад Николаев В результате взрывов у международного аэропорта Кабула погибло уже по меньшей мере 170 человек, сообщили в Минздраве Афганистана. Большинство погибших — афганцы. Известно о гибели 13 американских военнослужащих и как минимум […] El acto terrorista en Kabul Александра Донцова El Ministerio de Salud afgano informó que como resultado de las explosiones que se habían producido en el aeropuerto internacional de Kabul, al menos a 170 personas habían muerto. La mayoría de los muertos son afganos. Se […] A terrorist attack in Kabul Александра Донцова The explosions at the Kabul international airport have already killed at least 170 people — the Afghan Ministry of Health reported. Most of the victims are Afghans. It was reported that 13 US servicemen and at least 28 […] Украинские войска понесли потери в Донбассе Александра Донцова Украинская армия продолжает обстреливать территорию Донецкой Народной Республики. Так, накануне вечером в результате обстрела со стороны украинской армии поселка Старомихайловка, расположенного на западе Донецка, получили […]
Наверх Наверх

Сообщить об опечатке

Текст, который будет отправлен нашим редакторам: