Guaydo è pronto per il dialogo con Maduro

  
0

Il leader dell’opposizione venezuelana, Juan Guaido, ha dichiarato di essere pronto a dialogare con il presidente della Repubblica bolivariana, Nicolas Maduro, ed ha espresso la disponibilità a collaborare con la Russia. Guaydo sul canale televisivo France 24 ha detto che l’opposizione «può negoziare con il dittatore», ma ha parlato a favore del proseguimento delle manifestazioni e dell’esercitazione della pressione diplomatica su Caracas, riferisce TASS. Il leader dell’opposizione venezuelana ha anche preso atto del ruolo di mediazione della Norvegia nel risolvere la crisi in Venezuela, ma ha osservato che i negoziati hanno raggiunto un punto morto.

Le navi russe della Flotta del Mar Nero (BSF) hanno iniziato le manovre pianificate nel Mar Nero, dove sono attualmente in corso gli esercizi navali della NATO Sea Breeze-2019, secondo quanto riferito dal dipartimento informazioni del Distretto Militare del Sud della flotta del Mar Nero. Dieci sono le navi coinvolte negli esercizi, in particolare il grande sbarco «Azov» e «Caesar Kunikov», il piccolo missile «Orekhovo-Zuevo» e «Mirage», diversi lanciarazzi e altri. Nella fase finale dell’esercizio, gli equipaggi eseguiranno il lancio di razzi e artiglieria. Allo stesso tempo, le navi della flotta del Mar Nero continuano a monitorare le attività delle navi della NATO nella parte nord-occidentale del Mar Nero.

Più di 40 civili sono stati vittime o sofferti a causa del colpo di mortaio che ha colpito il mercato in Afghanistan, riferisce TASS con riferimento all’agenzia Pajhwok. Secondo lui, l’incidente si è verificato nella provincia di Faryab, nel nord-ovest del paese.

I sostenitori del movimento ribelle yemenita Ansar Allah (ussiti) hanno attaccato gli aeroporti delle città di Jizan e Abha in Arabia Saudita con l’aiuto di veicoli aerei senza equipaggio, riferisce TASS con riferimento al canale televisivo Al-Masirah. Secondo gli ussiti, la comunicazione aerea con l’aeroporto di Djizan è sospesa. Inoltre, il canale riferisce che a seguito dell’operazione hanno causato danni a un certo numero di importanti strutture militari nel porto aereo di Abhi. Reuters riferisce che le autorità saudite non hanno ancora confermato le informazioni sull’attacco.

Lo speaker della Verkhovna Rada, Andrei Paruby, ha chiesto al leader ucraino Vladimir Zelensky di firmare la legge sulle commissioni investigative e speciali del parlamento, che prevede procedure di impeachment. Paruby ha dichiarato che, secondo la costituzione, Zelensky ha 15 giorni per firmare la legge e restituirla con le proposte, ma questo termine è scaduto il 27 giugno, quindi il veto del documento sarebbe in violazione della legge.

Una riunione del Consiglio Russia-NATO è iniziata a Bruxelles, dove il tema principale sarà la situazione intorno al trattato INF, riferisce RIA Novosti, citando uno dei funzionari dell’alleanza. «L’incontro del Consiglio Russia-NATO, come previsto, è iniziato prima di mezzogiorno. Si terrà nel formato di rappresentanti permanenti. Il segretario generale lo dirigerà come presidente «, ha detto. In precedenza, la NATO ha annunciato una riunione del Consiglio con la Russia per discutere l’INF. Come previsto, l’incontro discuterà la questione della sicurezza in Europa e nel mondo sullo sfondo del ritiro degli Stati Uniti dal Trattato INF, così come i temi della «prevedibilità delle attività militari».

Maria Kayumova specialmente per ANNA NEWS

Если вы нашли ошибку, пожалуйста, выделите фрагмент текста и нажмите Ctrl+Enter.

Для того чтобы оставить комментарий, регистрация не требуется


Читайте нас на
Присоединяйтесь к нам на нашем канале!

Читайте также:

ANNA NEWS радио
ANNA-NEWS Радио
ANNA-NEWS Включить радио ANNA-NEWS Выключить радио
ANNA-NEWS Радио
ANNA-NEWS Радио
Наверх Наверх

Сообщить об опечатке

Текст, который будет отправлен нашим редакторам: