La difesa aerea russa ha respinto un attacco dei militanti contro Khmeimim

  
0

 Siria I sistemi di difesa aerea della base aerea russa Khmeimim in Siria hanno respinto l’attacco di sei veicoli aerei senza pilota lanciati da militanti. «Con le armi antincendio standard dell’aeromobile della base aerea russa, tutti e 6 i veicoli aerei senza pilota terroristici sono stati distrutti a distanza di sicurezza. Non ci sono stati feriti o danni materiali», ha detto il Ministero della Difesa russo. Le forze di difesa aerea respingono regolarmente gli attacchi terroristici su una base russa in Siria. Quindi, l’8 agosto, il Ministero della Difesa ha riferito che i militanti hanno sparato quattro proiettili dal MLRS verso Khmeimim. 

Pakistan Il Pakistan domenica ha iniziato a trasferire attrezzature militari al confine indiano, riferisce l’agenzia di stampa indiana ANI, citando fonti governative. È stato riferito che domenica tre aerei da trasporto pakistani dell’Aeronautica militare S-130 hanno consegnato attrezzature militari alla base militare di Skardu, situata vicino alla regione indiana del Ladakh, riferisce RIA Novosti. Secondo fonti del governo indiano, l’armamento consegnato può essere successivamente utilizzato dall’esercito di un paese vicino per sostenere gli attacchi dell’aviazione — simili a quelli che sono stati effettuati nella parte indiana del Kashmir a febbraio. Ricordiamo, il 5 agosto, il presidente dell’India Ram Nath Kovind ha firmato un decreto che abolisce lo status speciale di Jammu e Kashmir, sancito dall’articolo 370 della legge principale del paese. Successivamente, il Pakistan ha abbassato le sue relazioni diplomatiche con l’India e ha annunciato l’intenzione di fare appello al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite.

Turchia-Russia Ankara, dopo che Washington ha espulso la Turchia dal programma di cacciabombardieri F-35, sta valutando la possibilità di acquistare combattenti polivalenti Su-35 dalla Russia, riferisce Interfax citando il quotidiano turco Yeni Shafak. Secondo la pubblicazione, i responsabili degli appalti per le forze armate turche si sono rivolti ai militari con una richiesta di studio dell’opzione di acquisto di un Su-35. Ankara avvierà i negoziati ufficiali con Rosoboronexport se i militari approvano le prospettive per l’acquisto di Su-35. In precedenza, il capo della società statale Rostec, Sergei Chemezov, aveva affermato che la Russia era pronta a risolvere il problema della fornitura turca di caccia Su-35.

Venezuela Il leader dell’opposizione venezuelana Juan Guaido ha dichiarato che il presidente del paese, Nicolas Maduro, si sta preparando a sciogliere l’Assemblea nazionale e annunciare nuove elezioni parlamentari. «Domani hanno in programma di annunciare lo scioglimento del parlamento, annunciare illegalmente lo svolgimento delle elezioni e iniziare la persecuzione di massa dei deputati», ha detto in un video messaggio su Twitter. In precedenza, dopo l’introduzione di nuove sanzioni da parte degli Stati Uniti, il governo venezuelano ha rifiutato di partecipare ai negoziati con l’opposizione, che si sarebbero tenuti l’8-9 agosto. Ricordiamo, il 6 agosto, il leader americano Donald Trump ha firmato un decreto sul blocco della proprietà delle autorità venezuelane nella giurisdizione degli Stati Uniti.

Если вы нашли ошибку, пожалуйста, выделите фрагмент текста и нажмите Ctrl+Enter.

Для того чтобы оставить комментарий, регистрация не требуется


Читайте нас на
Присоединяйтесь к нам на нашем канале!

Читайте также:

ANNA NEWS радио
ANNA-NEWS Радио
ANNA-NEWS Включить радио ANNA-NEWS Выключить радио
ANNA-NEWS Радио
ANNA-NEWS Радио
Наверх Наверх

Сообщить об опечатке

Текст, который будет отправлен нашим редакторам: