La nuova provocazione di «Caschi bianchi»

  
0

1. Russia

Ieri, il 25 novembre, il Museo dell’Ermitage ha firmato un accordo di cooperazione per il restauro dei monumenti di Palmira con l’Ufficio siriano per i beni culturali e i musei. Il direttore del museo Mikhail Piotrovsky ha dichiarato che gli specialisti dell’Hermitage erano pronti a ripristinare la cittadella di Damasco e ad aiutare a ripristinare i musei di Aleppo. La protezione e la conservazione della ricchezza culturale, i monumenti architettonici in Siria sono riconosciuti dall’agenzia di stampa ANNA NEWS come un importante affare di stato. Nella sezione «Cultura» sul nostro sito web, sono state condotte più di una volta interviste con esperti sulla conservazione dei monumenti architettonici in Siria, artisti e insegnanti di Damasco, che si preoccupano del destino del loro paese. Fissando e pubblicando personale militare documentario, dimostriamo chiaramente che la guerra è un male terribile. Pertanto, stiamo parlando della necessità di proteggere la pace e la vita sulla Terra, preservando i monumenti architettonici per i nostri discendenti.

2. Siria

Il ministero della Difesa russo ha riferito che i militanti del gruppo Hayat Tahrir al-Sham (illecito nella Federazione Russa), insieme all’organizzazione Caschi Bianchi, stanno preparando provocazioni con attacchi aerei in scena e l’uso di armi chimiche nella zona di de-escalation di Idlib. Secondo le informazioni ricevute dai residenti del villaggio di Sarmada, situato a 30 chilometri a nord-est della capitale della provincia di Idlib, è stato riferito che all’inizio di novembre sono arrivati ​​in città persone non identificate e un convoglio di tre camion con vari contenitori chimici, accompagnati da militanti armati. Uno dei veicoli conteneva apparecchiature video professionali e frammenti di munizioni per aviazione e artiglieria con contrassegni sovietici e russi. Il Ministero della Difesa ha osservato che le informazioni sulla preparazione delle provocazioni sono state confermate attraverso diversi canali. I residenti locali vengono selezionati dai militanti per partecipare alle riprese di scene che descrivono gli effetti degli attacchi aerei e l’uso di sostanze tossiche.

3. Albania

Il bilancio delle vittime di un forte terremoto in Albania è aumentato a 8 persone, 325 sono rimasti feriti, secondo i media albanesi. Martedì mattina si è verificato un terremoto di magnitudo 6,4 vicino alla capitale dell’Albania, Tirana. Secondo i sismologi, il terremoto è stato seguito da una serie di scosse di assestamento di magnitudo superiore a 5. La maggior parte dei tremori sono stati avvertiti a Tirana, così come nella città di Durazzo, che si trova più vicino all’epicentro del terremoto. Numerosi edifici sono crollati. L’Ambasciata della Federazione Russa in Albania ha riferito che non sono state ricevute informazioni sui cittadini russi feriti.

4. Turchia

Martedì il presidente turco Tayyip Erdogan ha riferito ai giornalisti che la Turchia intende risolvere i disaccordi con gli Stati Uniti entro aprile 2020 in merito all’acquisto e al funzionamento da parte di Ankara dei sistemi missilistici antiaerei S-400 russi (sistemi di difesa aerea). Il lavoro sarà guidato dai ministri della difesa e degli affari esteri degli Stati Uniti e della Turchia. La decisione di convocare un gruppo di lavoro turco-americano per risolvere i problemi relativi all’uso dei sistemi di difesa aerea S-400 di Ankara è stata presa il 13 novembre. Il ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu ha sottolineato che la Turchia non ha promesso che non dispiegherà sistemi missilistici antiaerei S-400 russi (APS), le forze armate turche hanno iniziato a testare i sistemi radar S-400 lunedì.

Если вы нашли ошибку, пожалуйста, выделите фрагмент текста и нажмите Ctrl+Enter.

главное за суткиитоги дняновостисобытия дня
Читайте нас на
Присоединяйтесь к нам на нашем канале!

Для того чтобы оставить комментарий, регистрация не требуется

Читайте также:

Kirguistán acusó a Tayikistán de intervención militar Александра Донцова 1.Buenos días, en el aire estoy yo, Svetlana Borónina, voy a presentarles noticas especiales de ANNA News. 2. Kirguistán consideró el conflicto en la frontera con Tayikistán, que tuvo lugar el 29 de abril, como una invasión […] Kyrgyzstan accused Tajikistan of military intervention Александра Донцова This is a special program from the ’ANNA NEWS’. I am Constantine Reztsov. Kyrgyzstan consider the conflict on the border with Tajikistan, which took place on 29th of April, as an invasion of the Tajik military with the aim of […] La Fuerza Aérea de Israel realizó ataques contra Siria Александра Донцова El canal de televisión Al Hadath informó que la Fuerza Aérea Israelí había atacado el puesto del mando de las unidades chiítas de Hezbollah que luchaban junto con el ejército sirio. Los ataques se realizaron en la provincia […] The Israeli Air Force attacked Syria Александра Донцова The ’Al Hadath’ TV reported that the Israeli Air Force attacked the command post of the Shia organization ’Hezbollah’, allied to the Syrian army. The attacks were carried out in the Syrian province of Quneitra, 40 kilometers […] Обстановка на линии фронта за сутки: версии сторон Александра Донцова Донецкая Народная Республика Вооруженные формирования Украины за сутки шесть раз нарушили перемирие, выпустив по ДНР более 60 боеприпасов. Об этом сегодня сообщило представительство Республики в Совместном центре контроля и […] Испания выводит своих военных из Афганистана || Итоги дня 07.05.2021 Влад Николаев Минобороны России рассекретило архивные документы об операции по освобождению Польши от нацистских захватчиков. Документы рассказывают о тяжёлых боях Красной Армии, о крупных братских захоронениях бойцов и командиров Красной […]
Наверх Наверх

Сообщить об опечатке

Текст, который будет отправлен нашим редакторам: