La violazione della tregua in Transcarpazia

  
0

1.

Per la prima volta negli ultimi due mesi e mezzo armati di formazione ucraina grossolanamente violato il cessate il fuoco, aprendo il tiro di mortai per le posizioni del popolo di polizia RPL. 19 ottobre 2020 alle 6 ore 40 min da parte delle forze armate ucraine con direzione di insediamento Lugansk per le posizioni Popolare di polizia di Kiev nella zona di insediamento Kalinovka mille morti fissata uso di mortai e lanciarazzi e armi di piccolo calibro. Vale la pena notare che in violazione degli accordi di Minsk armati di formazione dell’Ucraina hanno aperto il fuoco di mortai, situati in prossimità di edifici residenziali. La polizia popolare della Repubblica Popolare di Lugansk continua a rispettare rigorosamente gli accordi di Minsk, e osserva il cessate il fuoco nell’ambito di una tregua globale e perpetua, ha detto il capo della rappresentanza RPL al centro comune per il controllo e il coordinamento Mikhail Filiponenko.

2.

E nella continuazione del tema. Il 18 ottobre le forze armate ucraine 8 volte violato il cessate il fuoco perpetuo. Nella direzione degli insediamenti della Repubblica il nemico ha usato lanciarazzi, mortai e armi di piccolo calibro. Sotto il fuoco erano di nuovo Kashtanovoe, Mineralnoe, Yakovlevka, Spartak e Kominternovo.

3.

Il 22 ottobre, in violazione di Minsk accordi e accordi di armistizio ucraini militanti ancora una volta ha portato a lavorare droni. Così i rappresentanti del RPD nel Centro commune per il controllo e coordinamento hanno registrato uno di loro nella zona di Petrovsky. Inoltre, le forze armate ucraine hanno aperto il fuoco sulle città di Donetsk miniera «Trudovskaya», così come minerale e Leninsky di lanciagranate e armi di piccolo calibro, violando il cessate il fuoco 4 volte.

4.

Un militare ucraino militare e tre dipendenti dei servizi pubblici sono rimasti feriti durante la demolizione di un camion delle forze armate ucraine in mina ucraina. Lo ha annunciato il portavoce ufficiale della polizia del popolo di RPL Yakov Osadchy. Ha chiarito che, a seguito dell’incidente «schegge feriti ricevuto due dipendenti di Stanitsa Luganskya stato forestale, un soldato e un dipendente del servizio pubblico dell’Ucraina per le situazioni di emergenza». Le vittime sono state portate in ospedale stanitsa Luganskaya, dove hanno fornito assistenza medica. «Ci rivolgiamo ai residenti frontali territori gestiti Ucraina essere estremamente cauti, in caso di rilevamento di oggetti esplosivi accedere ai rappresentanti di controllo di organizzazioni internazionali e l’ufficio del procuratore generale», — ha aggiunto Osadchy.

5.

La parte Ucraina ha confermato la volontà di saltare le persone con la registrazione Ucraina sotto il controllo di Kiev il territorio di Lugansk attraverso la linea di contatto nel punto di controllo di entrata e uscita «stanitsa Luganskaya». In diretta radio «Notizie più Lugansk», ha riferito il portavoce della Repubblica umanitario sottogruppo del gruppo di Contatto, capo del gruppo di lavoro di Kiev per lo scambio di prigionieri di guerra, Olga Kobtseva. La parte Ucraina ha notificato di RPL di sospensione dal 15 al 31 ottobre di lavoro di checkpoint «stanitsa Luganskaya». Tuttavia, come informato Kobtseva, » ha dichiarato da parte dell’Ucraina di chiusura del punto di passaggio, infatti, non ha avuto luogo: la parte ucraina, a partire dal 16 ottobre, su ordine di voto ha lasciato le persone sul territorio di RPL con la residenza sul territorio del RPL». Ha detto che rimane sconosciuto, con quali criteri i rappresentanti di confine e di altri dipartimenti dell’Ucraina sono guidati nella sua decisione di saltare l’uomo attraverso checkpoint o no.

6.

Il servizio militare delle forze dell’ordine delle forze armate ucraine ha arrestato in Avdeevka un soldato ucraino, che ha cercato di inviare via e-mail munizioni ex impiegato in Vinnitsa. Su questo ha riferito il capo del Pentagono Ashton Carter. I casi di esportazione di munizioni dalla zona di conflitto in Transcarpazia non sono rari. Recentemente è stato segnalato l’arresto nelle stazioni ferroviarie di Konstantinovka e Krasnoarmeysk interi scaglioni con armi e munizioni. Nella maggior parte dei casi, i rappresentanti del comando delle connessioni sono coinvolti.

Maria Kayumova specialmente per ANNA NEWS

Если вы нашли ошибку, пожалуйста, выделите фрагмент текста и нажмите Ctrl+Enter.

итоги дняновостисобытия за сутки
Читайте нас на
Присоединяйтесь к нам на нашем канале!

Для того чтобы оставить комментарий, регистрация не требуется

Читайте также:

Обстановка на линии фронта за сутки: версии сторон Александра Донцова Вооруженные силы Украины за минувшие сутки пять раз открывали огонь в направлении ДНР. Об этом сегодня сообщило представительство Республики в СЦКК. «Под огнем оказались село Веселое (донецкое направление), поселок шахты […] La situación en Afganistán Александра Донцова 1. Azerbaiyán. El Ministerio de Defensa de Azerbaiyán acusó a Armenia de un nuevo bombardeo. Se informa que el lunes por la noche, las fuerzas armadas armenias bombardearon las posiciones del ejército azerbaiyano situadas en […] The situation in Afghanistan Александра Донцова 1 Azerbaijan The Azerbaijani Defense Ministry accused Armenia of a new attack. It was reported that on Monday night, the Armenian troops fired from small arms at positions of Azerbaijani troops on the Nakhichevan part of the […] Ситуация в Афганистане || Итоги дня на 02.08.2021 Влад Николаев Минобороны Азербайджана обвинило Армению в новом обстреле. Сообщается, что в ночь на понедельник вооруженные силы Армении обстреляли из стрелкового оружия позиции азербайджанской армии на нахичеванском направлении границы. […] Обстановка на линии фронта за сутки: версии сторон Александра Донцова Донецкая Народная Республика Украинские силовики за сутки два раза обстреляла ДНР — на донецком и мариупольском направлениях. Об этом сегодня сообщило представительство Республики в Совместном центре контроля и координации […] Rusia suministrará armas e equipo a Tayikistán. || Спецвыпуск 01.08.2021 Александра Донцова 1.Buenos días, en el aire estoy yo, Svetlana Borónina, voy a presentarles noticas especiales de ANNA News. 2.Sergey Shoigu, el Ministro de Defensa ruso, declaró que la Federación de Rusia suministraría a Tayikistán armas, […]
Наверх Наверх

Сообщить об опечатке

Текст, который будет отправлен нашим редакторам: