Operazione militare contro i curdi

  
0

Il servizio stampa delle forze di difesa israeliane ha riferito che i radicali palestinesi della Striscia di Gaza hanno lanciato un razzo sul territorio israeliano lunedì. La radio di stato israeliana Kan riferisce che il razzo è esploso in un’area disabitata, senza notizie di vittime o danni. In risposta, i carri armati israeliani e un drone hanno attaccato post militari e la struttura sotterranea di Hamas nella Striscia di Gaza, ha riferito il servizio stampa dell’esercito.

Il Ministero della Difesa nazionale turco, sulla sua pagina Twitter, ha riferito che l’Aeronautica Turca ha distrutto 81 obiettivi del Partito dei Lavoratori del Kurdistan nel nord dell’Iraq come parte dell’Operazione Artiglio d`aquila. Il Partito dei lavoratori del Kurdistan è considerato un’organizzazione terroristica in Turchia. «Durante l’operazione, 81 oggetti di terroristi sono stati minacciati, minacciando il nostro paese, la nostra nazione e i nostri confini. Questi includevano rifugi, cache e grotte. Gli aerei sono tornati sani e salvi alle loro basi», ha detto l’agenzia. Il Ministero della Difesa ha sottolineato che intende «combattere fino all’ultimo terrorista neutralizzato». Le forze armate turche usano solo aerei per effettuare attacchi mirati contro gli obiettivi del Partito dei lavoratori del Kurdistan.

Il portale di notizie Al-Masdar ha riferito che gli aerei dell’aeronautica militare siriana hanno distrutto una colonna di terroristi nella regione montuosa di Jebel al-Zawiya, nel sud di Idlib. I militanti del gruppo Khoras al-Din, associati alla rete terroristica di Al Qaida bandita in Russia, si sono spostati tra gli insediamenti di Deir-Sunbul e El-Baraa. A seguito di attacchi aerei da parte del nemico, decine di terroristi sono stati uccisi e feriti, diverse unità di veicoli corazzati e veicoli militari furono messi fuori combattimento. Il portale riporta anche che il convoglio includeva membri del Partito islamico del Turkestan.

Le autorità della RPDC in onda sulla televisione centrale della repubblica hanno confermato il fatto di aver minato l’ufficio di comunicazioni intercoreano nella città di Kaesong. «Il dipartimento anti-nemico ha preso provvedimenti per distruggere completamente l’ufficio di coordinamento intercoreano a Kaesong», afferma la nota. È stato riferito che sono state prese misure in risposta alle azioni degli attivisti sudcoreani che hanno inviato volantini anti-governativi alla Corea del Nord con palloncini. Il presidente della Repubblica di Corea Moon Jae-in ha ordinato di tenere una riunione del Consiglio di sicurezza nazionale in relazione all’indebolimento dell’ufficio di comunicazioni intercoreane della Corea del Nord, ha riferito l’amministrazione del presidente sudcoreano.

Il portale di notizie Al Masdar ha affermato che gli Stati Uniti stanno rafforzando la loro presenza armata in Siria e hanno inviato una colonna di equipaggiamento militare dall’Iraq a nord della provincia di Hasek. È stato riferito che un convoglio di 200 camion con rimorchi ha attraversato il confine siriano-iracheno attraverso il checkpoint di El Walid. Il convoglio ha consegnato un grosso lotto di equipaggiamenti e attrezzature militari statunitensi nell’area della città di Kamyshly. I rinforzi dell’esercito sono arrivati ​​lì, riporta il portale delle notizie.

Il quotidiano indiano Telegraph, citando fonti, ha riferito che truppe cinesi hanno rilasciato 10 truppe indiane che sono state catturate durante gli scontri il 15-16 giugno nel Ladakh orientale. Il giornale ha riferito che il trasferimento dei prigionieri è avvenuto giovedì sera. È stato riferito che i soldati indiani sono stati rilasciati dopo negoziati che si sono svolti giovedì a livello dei principali generali e comandanti di distretto. NDTV ha precedentemente riferito che almeno 76 truppe indiane sono state ferite in scontri con l’esercito cinese.
Maria Kayumova specialmente per ANNA NEWS

Если вы нашли ошибку, пожалуйста, выделите фрагмент текста и нажмите Ctrl+Enter.

главное за суткиитоги дняновостисобытия дня
Читайте нас на
Присоединяйтесь к нам на нашем канале!

Для того чтобы оставить комментарий, регистрация не требуется

Читайте также:

Shooting in a school in Kazan Александра Донцова 1 Russia A school-shooting took place in the city of Kazan. The press service of the President of Tatarstan reported that 9 people were killed: 7 children and 2 adults. The Telegram channel of the Ministry of Education […] Un tiroteo en la escuela de Kazán Александра Донцова 1.Rusia. El tiroteo tuvo lugar en una de las escuelas de Kazán. El servicio de prensa del presidente de Tartarstán informó que 9 personas (7 niños y 2 adultos) habían muerto, 21 personas fueron heridas. 18 niños están en la […] Стрельба в школе в Казани || Итоги дня 11.05.2021 Влад Николаев В одной из школ Казани произошла стрельба. Пресс-служба президента Татарстана сообщила, что погибли девять человек: семеро детей и двое взрослых. Как сообщается в Telegram-канале Минпросвещения, пострадал 21 человек. […] Обстановка на линии фронта за сутки: версии сторон Александра Донцова Донецкая Народная Республика За прошедшие сутки огневых провокаций со стороны Вооруженных формирований Украины не зафиксировано. Об этом сообщили в Представительстве Донецкой Народной Республики в Совместном центре по […] Kirguistán acusó a Tayikistán de intervención militar Александра Донцова 1.Buenos días, en el aire estoy yo, Svetlana Borónina, voy a presentarles noticas especiales de ANNA News. 2. Kirguistán consideró el conflicto en la frontera con Tayikistán, que tuvo lugar el 29 de abril, como una invasión […] Kyrgyzstan accused Tajikistan of military intervention Александра Донцова This is a special program from the ’ANNA NEWS’. I am Constantine Reztsov. Kyrgyzstan consider the conflict on the border with Tajikistan, which took place on 29th of April, as an invasion of the Tajik military with the aim of […]
Наверх Наверх

Сообщить об опечатке

Текст, который будет отправлен нашим редакторам: