Riprese universitarie a Blagoveshchensk

  
0

1. Siria

Ieri, gli elicotteri delle forze aerospaziali russe hanno lanciato pattuglie aeree nel nord della Siria. In precedenza, il 12 novembre, gli elicotteri Mi-8 e Mi-35 furono dispiegati nella città di Kamyshli nella provincia di Hasaka. Il dipartimento della difesa ha sottolineato che ciò contribuirebbe ad aumentare la presenza russa nel cielo siriano e di creare nuove rotte di pattugliamento a terra da parte delle unità della polizia militare russa. Vedi la trama dei nostri corrispondenti per maggiori dettagli. Oggi i nostri corrispondenti di guerra si sono uniti alla pattuglia aerea. Puoi scoprire come passa la pattuglia aerea dal rapporto speciale dei nostri comandanti militari. Segui le notizie sul nostro canale.

2. Russia

Giovedì 14 novembre, a Blagoveshchensk, uno studente quarta di 19 anni dell’Istituto di Amur di ingegneria e utilità pubbliche ha sparato in una scuola con armi da caccia che era stato registrato per lui. Di conseguenza, un ragazzo di 19 anni è stato ucciso, altri tre giovani di 17, 19 e 20 anni sono rimasti feriti. Furono operati. Dopo che la polizia è arrivata sul posto, l’attaccante si è suicidato. Un motivo preliminare per le riprese a scuola è il conflitto tra pari. Sul fatto di sparare al college, è stato avviato un procedimento penale ai sensi dei paragrafi «a», «e» parte 2 dell’articolo 105 del codice penale della Federazione Russa (omicidio di due persone, commesso per motivi di teppista).

3. Israel-Striscia di Gaza

36 palestinesi sono rimasti vittime del bombardamento israeliano della Striscia di Gaza, che è durato da martedì, altri 111 sono rimasti feriti. Lo ha affermato la portavoce del ministero della sanità locale Wafaa Yagi. È stato riferito che tra i morti ci sono donne e bambini. L’esacerbazione dei confini dell’enclave palestinese è avvenuta dopo la liquidazione del comandante della jihad islamica da parte dell’aeronautica israeliana. Grazie agli sforzi di mediazione dell’Egitto, ieri sera è stato raggiunto un cessate il fuoco. La tregua a Gaza è entrata in vigore giovedì alle 05:30 ora locale (06:30 ora di Mosca).

4. Israele-Striscia di Gaza

Il servizio stampa dell’esercito israeliano riferisce che cinque razzi sono stati lanciati giovedì dai radicali della Striscia di Gaza in Israele. Si noti che il lancio è stato effettuato diverse ore dopo il cessate il fuoco, che è stato raggiunto grazie alla mediazione dell’Egitto. «Cinque missili sono stati lanciati dalla Striscia di Gaza in Israele. Il sistema di difesa aerea della Cupola di ferro ha intercettato due missili», ha detto una dichiarazione militare.

главное за суткиитоги дняновостисобытия дня
Присоединяйтесь к нам на нашем канале!

Ваш комментарий будет первым

Для того чтобы оставить комментарий, регистрация не требуется

Читайте также:

En la República Popular de Donetsk se aprobó la ley sobre la frontera estatal Александра Донцова 1. El 2 de diciembre entró en vigor una “ley sobre una frontera estatal de la República Popular de Donetsk”. En virtud de la ley la frontera estatal de la república está en la línea de las fronteras administrativas de la […] Les Etats-Unis ont repris les négociations avec les talibans Александра Донцова 1 Afghanistan Les États-Unis et le mouvement radical des talibans peuvent signer, cette semaine, un accord de paix et lancer la première trêve de 48 heures en Afghanistan, informe RIA Novosti en se référant à une source. […] USA nehmen Gespräche mit Taliban wieder auf Александра Донцова 1. Afghanistan Die USA und die radikale Taliban-Bewegung können diese Woche ein Friedensabkommen unterzeichnen und den ersten 48-Stunden-Waffenstillstand in Afghanistan einleiten. Dies wird von RIA Novosti unter Berufung auf […] Gli Stati Uniti riprendono i colloqui con i talebani Александра Донцова 1. Afghanistan Gli USA e il movimento radicale talebano possono firmare un accordo di pace questa settimana e lanciare il primo cessate il fuoco di 48 ore in Afghanistan. È stato riferito da RIA Novosti con riferimento alla […] America reanudó las negociaciones con los talibanes Александра Донцова 1.Afganistán Las Noticias de RIA informan que esta semana los EE.UU. y el movimiento radical de “Talibán” podrán firmar el Acuerdo de Paz y cesar el fuego en Afganistán durante 48 horas. Antes, el domingo los talibanes […] Тhe US resumed the talks with the Taliban Александра Донцова 1 Afghanistan «The US and the Taliban can sign a peace agreement during this week, and launch the first 48-hour ceasefire in Afghanistan» — the RIA NEWS reports while citing their source. On Sunday, the […] La loi sur la frontière d’État adoptée dans la République populaire autoproclamée de Donetsk Александра Донцова 1. Le 2 décembre, la loi Sur la frontière de l’État de la République populaire autoproclamée de Donetsk est entrée en vigueur. Le document est publié sur le site officiel du Conseil populaire de la RPD. Selon la loi, la […] In der DVR wurde das Gesetz über die Staatsgrenze verabschiedet Александра Донцова 1. Am 2. Dezember trat das „Gesetz über die Staatsgrenze der Volksrepublik Donezk“ in Kraft. Das Dokument wird auf der offiziellen Website des Volksrates der DVR veröffentlicht. Laut Gesetz wird die Staatsgrenze der Republik […] Nel RPD ha adottato una legge sul confine di stato Александра Донцова 1. Il 2 dicembre è entrata in vigore la legge «Al confine di stato della Repubblica popolare di Donetsk». Il documento è pubblicato sul sito ufficiale del Consiglio popolare del RPD. Secondo la legge, il confine di […]
ANNA-NEWS радио
ANNA-NEWS Радио
ANNA-NEWS Включить радио ANNA-NEWS Выключить радио
ANNA-NEWS Радио
ANNA-NEWS Радио
Наверх Наверх