Vertice dei Quattro Normanni

  
0

1.Svizzera

Il Comitato esecutivo dell’Agenzia mondiale antidoping (WADA) ha adottato all’unanimità la raccomandazione del comitato dell’organizzazione di privare l’Agenzia russa antidoping (RUSADA) del rispetto del Codice mondiale antidoping. Il nostro paese per quattro anni è privato del diritto di ospitare i campionati del mondo e di presentare domande per la propria partecipazione, gli atleti del paese non saranno in grado di competere alle Olimpiadi e ai campionati del mondo sotto la bandiera nazionale. RUSADA può contestare la decisione WADA entro 21 giorni.

2. Francia

Il vertice dei Quaatro Normanni si concluse a Parigi. La riunione a quattro vie dei leader è stata preceduta da colloqui bilaterali tra il presidente russo Vladimir Putin e il cancelliere tedesco Angela Merkel e il presidente francese Emmanuel Macron. In una conferenza stampa congiunta, il presidente francese Emmanuel Macron ha affermato che i negoziati con i leader del «formato normanno» sono stati fruttuosi. Ha avuto luogo anche il primo incontro del presidente della Russia Vladimir Putin con il presidente dell’Ucraina Vladimir Zelensky. A seguito del vertice, è stato adottato un comunicato nel quale è stata sottolineata la mancanza di alternative per la rigorosa attuazione degli accordi di Minsk. Il prossimo incontro dei «Quattro Normanni» dovrebbe aver luogo quattro mesi dopo a Berlino.

3. USA

L’incontro tra il presidente degli Stati Uniti Donald Trump e il ministro degli esteri russo Sergei Lavrov si terrà oggi, il 10 dicembre, nell’ufficio ovale alle 22.30, ora di Mosca, a seguito del programma del presidente pubblicato dalla Casa Bianca. L’amministrazione presidenziale americana ha chiarito che l’incontro sarà chiuso alla stampa. La durata della riunione non è specificata. Un incontro bilaterale tra Sergey Lavrov e il Segretario di Stato americano Mike Pompeo è iniziato alle 18.30, ora di Mosca.

4. Kazakistan

Il rappresentante ufficiale del Ministero degli affari esteri del Kazakistan, Aybek Smadiyarov, ha dichiarato che tutte le delegazioni che partecipano ai colloqui sulla Siria del 10-11 dicembre sono arrivate a Nur-Sultan. Il 14 ° incontro internazionale di alto livello sulla Siria in formato Astana si terrà il 10-11 dicembre a Nur Sultan. Parteciperanno delegazioni di paesi garanti: Iran, Russia e Turchia, governo siriano e opposizione armata siriana. Rappresentanti di alto livello delle Nazioni Unite, della Giordania, del Libano e dell’Iraq parteciperanno come osservatori. Le consultazioni della delegazione della Russia e delle autorità siriane si sono svolte a porte chiuse. Il rappresentante permanente siriano presso l’ONU Bashar Jaafari, a capo della delegazione siriana, ha affermato che durante la riunione non sono state discusse questioni relative al Comitato costituzionale siriano.

главное за суткиитоги дняновостисобытия дня
Присоединяйтесь к нам на нашем канале!

Ваш комментарий будет первым

Для того чтобы оставить комментарий, регистрация не требуется

Читайте также:

La explosión de la columna turca en Idlib Александра Донцова 1.Siria. Oleg Zhuravlev, el Jefe del Centro de Reconciliación de las partes en conflicto en Siria ruso, informó que los rebeldes de “Al-Islamad-Turquestani” (la agrupación que está prohibida en la Federación de Rusia) habían […] L’explosion d’un dispositif contre un convoi à Idlib. Александра Донцова 1.Syrie Le contre-amiral Oleg Zhuravlev, chef du Centre russe pour la réconciliation des parties belligérantes en Syrie, a déclaré que des radicaux du groupe Al-Islamad-Turkestani (interdit en Russie) ont effectué le 27 mai […] Die Explosion der türkischen Kolonne in Idlib Александра Донцова 1. Syrien Konteradmiral Oleg Shurawljow, Leiter des russischen Zentrums für die Versöhnung der Kriegsparteien in Syrien, sagte, dass die Explosion einer unkonventionellen Sprengvorrichtung in Idlib von Kämpfern der […] L’esplosione della colonna turca a Idlib Александра Донцова 1. Siria Il contrammiraglio Oleg Zhuravlev, capo del Centro russo per la riconciliazione dei partiti in guerra in Siria, ha affermato che i militanti del gruppo Al-Islamad-Turkestani (bandito nella Federazione Russa) hanno […] An attack on a Turkish convoy in Idlib Александра Донцова 1 Syria The head of the Russian Center for the Reconciliation of the warring parties in Syria, Rear Admiral Oleg Zhuravlev, announced that the terrorist group ‘Al-Islamad-Turkestani’ made an explosion with an […] Syrie. Une attaque contre les militaires américains Александра Донцова 1 Syrie L’agence syrienne d’Etat SANA citant des sources locales informe que les Etats-Unis ont envoyé le matériel militaire additionnel au nord-est du gouvernorat d’Hassaké. Le matériel sera utilisé pour renforcer les bases […] Syrien. Angriff auf US-Militär Александра Донцова 1. Syrien Die staatliche syrische Nachrichtenagentur SANA berichtete unter Berufung auf lokale Quellen, dass die Vereinigten Staaten zusätzliche militärische Ausrüstung in den Nordosten der Provinz Hasek geschickt hätten. […] Siria. Attacco a militari di USA Александра Донцова 1. Siria L’agenzia governativa siriana SANA, citando fonti locali, ha riferito che gli Stati Uniti hanno inviato ulteriori attrezzature militari nel nord-est della provincia di Hasek. Questa tecnica verrà utilizzata per […] Syria. An attack on the US forces Александра Донцова 1 Syria The Syrian state-run news agency ‘SANA’ reports, while citing the local sources, that the USA sent additional military equipment to the north-east of the province of Hasakah. The military equipment will be […]
Наверх Наверх