Notice: Constant ANNA_EVENTFEED_AJAX_ACTION already defined in /srv/www/webapps/anna-news.info/wp-content/themes/anna/framework/templates/ajax.php on line 163 Bombardamento missilistico di Damasco

Bombardamento missilistico di Damasco

  
0
Notice: Undefined variable: is_audio in /srv/www/webapps/anna-news.info/wp-content/themes/anna/framework/templates/single.php on line 90

1. Siria

La SANA riferisce che i sistemi di difesa aerea siriani hanno respinto un attacco aereo a Damasco. Secondo l’agenzia, l’attacco è stato effettuato dal territorio delle alture del Golan occupate da Israele, la maggior parte dei missili è stata abbattuta prima che raggiungessero i loro obiettivi. L’esercito israeliano non ha commentato le notizie dei media sugli attacchi a Damasco.

2. Siria

La SANA riporta una dichiarazione al comando delle forze armate siriane secondo cui i sistemi di difesa aerea hanno respinto due attacchi missilistici da parte di Israele, otto truppe siriane sono state ferite e sono stati inflitti danni materiali. È stato riferito che all’inizio le posizioni dell’esercito nelle vicinanze di Damasco furono attaccate, «e poi un’ondata di scioperi fu colpita nelle città meridionali di Deraa ed El Quneitra». Gli attacchi sono stati effettuati dallo spazio aereo libanese e dalle alture del Golan occupate. «I cannonieri antiaerei siriani sono riusciti a colpire un gran numero di bersagli aerei nemici», afferma la dichiarazione. Il comando delle forze armate siriane ha sottolineato che «l’escalation dell’aggressione da parte di Israele non sarà in grado di salvare gruppi terroristici che sono stati sconfitti in modo schiacciante dall’esercito siriano nella provincia di Idlib e nella parte occidentale di Aleppo».

3. Siria

Al Mayadeen riferisce che l’esercito siriano è entrato mercoledì nella città di Sarakib, che è stato un avamposto di terroristi del gruppo Jebhat al-Nusra (illecito nella Federazione Russa) nella provincia di Idlib. L’esercito siriano ha iniziato a ripulire le aree residenziali di Sarakib dopo che è stato lasciato da bande. Il canale riferisce anche che le unità dell’esercito siriano stanno inseguendo i terroristi in ritirata da Sarakib e rilasciata mercoledì, la città di Duir, situata a nord della città, che è stata presa sotto controllo dopo una feroce battaglia con il nemico.

4. Siria

Il ministero degli Esteri siriano ha accusato Turchia e Israele di sostenere i terroristi, perché nello stesso momento dell’attacco missilistico israeliano a Damasco, un convoglio di truppe turche è entrato nella provincia di Idlib giovedì notte. «Sotto la copertura dell’aggressione israeliana, le truppe turche hanno attraversato illegalmente il confine siriano e sono state dispiegate nei villaggi di Binis, Maaret-Misrin e Taftanaz», ha dichiarato il servizio stampa del ministero degli Esteri siriano.

5. Russia

A seguito di una maggiore attività terroristica nelle ultime due settimane, gli specialisti russi e turchi sono morti a Idlib. Lo ha riferito il ministero degli Esteri russo. I dettagli del dipartimento russo non vengono divulgati. Si sottolinea inoltre che tra i militari e civili siriani ci sono centinaia di morti e feriti.

6. Turchia

La Turchia ha promesso una dura risposta alle violazioni della stabilità in Siria, che Ankara accusa Damasco. Lo ha affermato il ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu durante una conferenza stampa a Baku. Se il governo siriano «continua ad attaccare, non ci fermeremo neanche, risponderemo duramente», ha detto il ministro turco. Cavusoglu, inoltre, non ha escluso un incontro tra i presidenti della Turchia e la Federazione Russa su Idlib. “È stata presa la decisione di continuare a lavorare insieme. Ora stiamo aspettando l’arrivo della delegazione dalla Russia. Successivamente, se si presenta la necessità, i leader possono incontrarsi. Il nostro obiettivo è fermare gli attacchi «, ha detto Cavusoglu.

Maria Kayumova specialmente per ANNA NEWS

Если вы нашли ошибку, пожалуйста, выделите фрагмент текста и нажмите Ctrl+Enter.

Для того чтобы оставить комментарий, регистрация не требуется


Читайте нас на
Присоединяйтесь к нам на нашем канале!
ANNA NEWS радио
ANNA-NEWS Радио
ANNA-NEWS Включить радио ANNA-NEWS Выключить радио
ANNA-NEWS Радио
ANNA-NEWS Радио
Наверх Наверх

Сообщить об опечатке

Текст, который будет отправлен нашим редакторам: