I radicali ucraini hanno aperto il fuoco sul personale militare delle forze armate ucraine

  
0

1.

Secondo il dipartimento di polizia popolare del RPD, i radicali ucraini hanno aperto il fuoco contro il personale militare delle forze armate all’ingresso della stazione per la separazione delle forze e dei beni nell’area di Petrovskoye. Riferisce inoltre sui piani delle organizzazioni nazionaliste di creare gruppi mobili di veterani, volontari ed ex personale militare per destabilizzare la situazione nell’area del sito di riproduzione Petrovskoye-Bogdanovka.

2.

Il processo di separazione delle forze e dei beni a Zolotoy procede normalmente, ha affermato il capo dell’ufficio di rappresentanza RPL nel Centro comune per il controllo e il coordinamento del guardiano del cessate il fuoco (JCCC), il colonnello della guardia Mikhail Filiponenko. Il vice capo della Missione speciale di monitoraggio dell’OSCE in Ucraina, Mark Etherington, ha spiegato che la parte ucraina in questa fase sta pienamente rispettando i suoi obblighi per questo allevamento. Filiponenko ha aggiunto che l’ufficio di rappresentanza RPL nel JCCC ha stabilito punti di osservazione nella zona di riproduzione vicino a Zolotoy.

3.

Kiev, chiedendo il rispetto del regime di silenzio di sette giorni nella sezione Petrovskoye-Bogdanovka, cerca di ritardare il più possibile l’inizio della separazione di forze e risorse, ha affermato il rappresentante del RPD nel sottogruppo di sicurezza del gruppo di contatto di Minsk Alexey Nikonorov. Il giorno prima, il rappresentante dell’Ucraina nel gruppo di lavoro sulle questioni di sicurezza, Bogdan Bondar, ha dichiarato che la separazione delle forze nell’area del villaggio di Petrovskoye potrebbe iniziare il 4-5 novembre, soggetto a un cessate il fuoco di sette giorni in questa sezione. “Questo requisito non è necessario e non è stato concordato durante i negoziati a Minsk. Pertanto, l’ossessione della parte ucraina per questa condizione non è altro che un tentativo di rinviare l’eliminazione delle proprie violazioni nella sezione riproduttiva Petrovskoye-Bogdanovka «, ha affermato Nikonorov.

4.

Il soldato privato della guardia di milizia popolare RPL Alexander Pepelyaev ha parlato dell’attuale situazione nella direzione della felicità. Ha osservato che le forze armate ucraine non hanno rispettato il cessate il fuoco e ha anche intensificato la ricognizione aerea.

Если вы нашли ошибку, пожалуйста, выделите фрагмент текста и нажмите Ctrl+Enter.

Для того чтобы оставить комментарий, регистрация не требуется


Читайте нас на
Присоединяйтесь к нам на нашем канале!

Читайте также:

ANNA NEWS радио
ANNA-NEWS Радио
ANNA-NEWS Включить радио ANNA-NEWS Выключить радио
ANNA-NEWS Радио
ANNA-NEWS Радио
Наверх Наверх

Сообщить об опечатке

Текст, который будет отправлен нашим редакторам: