I terroristi continuano a bombardare Siria

  
0

1. Siria

La SANA ha riferito che una pattuglia comune delle truppe statunitensi e delle forze democratiche curde siriane è stata tesa un’imboscata dai terroristi nell’area di Suvwar nella provincia di Deir ez-Zor. La sparatoria ha ucciso uno degli ufficiali americani e due curdi. Ci sono anche feriti che sono stati portati in elicottero dalla base americana di Al-Shaddadi, nel sud della vicina provincia di Hasek.

2. Siria

L’agenzia siriana SANA ha riferito che forze militari e terroristi turchi, supportati dalla Turchia, hanno sparato contro gli insediamenti nella provincia di Hasek. È stato riferito che i terroristi, che hanno sede vicino a posti di osservazione turchi nei villaggi di Anek Al-Hawa e Tel Mendahl, hanno sparato colpi di mortaio e di artiglieria in diversi villaggi nelle vicinanze di Tel Tamr e Abu Rasayn. Le forze turche hanno bombardato questi insediamenti dal territorio della Turchia.

3. Afghanistan

L’AFP, citando una dichiarazione del rappresentante del movimento talibano (illecito nella Federazione Russa), ha riferito che i talebani hanno annunciato la conclusione dei negoziati con il governo dell’Afghanistan sullo scambio di prigionieri. L’emissario talebano ha dichiarato su Twitter che una commissione sui prigionieri è stata inviata a Kabul per verificare e identificare i prigionieri talebani, ma «la loro liberazione è ancora in ritardo con un pretesto o un altro». A questo proposito, da martedì «il nostro gruppo tecnico non parteciperà a incontri inutili con le parti coinvolte», ha aggiunto il rappresentante talebano.

4. Serbia — Russia

Il ministero della Difesa russo ha riferito che i medici militari russi, dopo la disinfezione presso il centro clinico medico Dragisha Mishovich di Belgrado, hanno iniziato a ricevere pazienti con sospetta infezione da coronavirus. È stato riferito che i medici russi hanno studiato principalmente l’organizzazione del processo di trattamento, hanno conosciuto le attrezzature diagnostiche e le specifiche del lavoro dei colleghi serbi. Inoltre, i team medici e infermieristici russi sono stati inviati per valutare la situazione epidemiologica in altre città della Serbia, dove consiglieranno «colleghi serbi sull’organizzazione delle misure di quarantena e disinfezione, condividendo la loro esperienza nel trattamento delle malattie altamente patogene», ha detto il dipartimento.

5. RPDC -USA

Il servizio Aircraft Spots ha riferito che un aereo da ricognizione dell’aeronautica militare americana ha sorvolato la penisola coreana martedì. L’aereo da ricognizione del Boeing RC-135W Rivet Joint è stato avvistato in Corea del Sud mentre sorvolava le province di Gyeonggi-do e Gangwon-do, che si trovano nelle immediate vicinanze della RPDC. Non sono fornite informazioni sul tempo di volo. Si noti che i voli dell’aviazione americana sono diventati più frequenti dopo che le autorità della RPDC hanno ripreso i test missilistici.

6.Russia

Il Ministero dell’Energia della Federazione Russa ha ricevuto un invito dall’OPEC a diventare un partecipante alla riunione ministeriale OPEC +, che si terrà il 9 aprile in un formato di videoconferenza. In totale, la segreteria dell’OPEC ha invitato 36 paesi a un incontro online sul mercato petrolifero, tra cui Stati Uniti, Canada, Norvegia, Brasile e Regno Unito. L’agenzia TASS, citando una fonte dell’OPEC, ha riferito che i paesi OPEC + stanno discutendo una riduzione della produzione come parte di un nuovo accordo da maggio a fine luglio 2020. La seconda fonte dell’agenzia ha affermato che non è stata ancora fissata una data chiara, ma «sarà sicuramente più lunga di prima di giugno».

Maria Kayumova specialmente per ANNA NEWS

главное за суткиитоги дняновостисобытия дня
Присоединяйтесь к нам на нашем канале!

Ваш комментарий будет первым

Для того чтобы оставить комментарий, регистрация не требуется

Читайте также:

L’UE ne reconnaît pas la légitimité de Loukachenko Александра Донцова 1 Libye Le chef du groupe terroriste de Daech (interdit en Russie) en Afrique du Nord, Abu Abdullah al-Iraqi, a été éliminé par l’Armée nationale libyenne lors d’une opération spéciale le 15 septembre, a relate […] Die EU erkennt Lukaschenkas Legitimität nicht an Александра Донцова 1. Libyen Die Nachrichtenagentur TASS berichtete unter Berufung auf eine Quelle der libyschen Nationalarmee, Feldmarschall Chalifa Haftar, dass der Führer der Terroristengruppe Islamischer Staat (IS, in Russland verboten) in […] L’UE non riconosce la legittimità di Lukashenko Александра Донцова 1 Libia L’agenzia di stampa TASS, citando una fonte dell’esercito nazionale libico, il feldmaresciallo Khalifa Haftar, ha riferito che il leader del gruppo terroristico dello Stato islamico (ISIS, bandito in […] La UE no reconoce la legitimidad de Lukashenko. Александра Донцова 1 Libia TASS con referencia a la fuente en el Ejército Nacional de Libia encabezado por Khalifa Haftar, informó que Abu Abdullah al-Iraqui, el líder del “Estado Islámico” (la agrupación terrorista que está prohibida en la […] The EU does not recognize Lukashenko’s legitimacy Александра Донцова 1 Libya The TASS reported while citing a source in the Libyan National Army, headed by Field Marshal Khalifa Haftar, that according to a local investigation — the head of the ISIS in North Africa, Abu Abdullah al-Iraqi, […] Новости на 16:00 24 сентября 2020 года Влад Николаев Пресс-секретарь МВД Белоруссии Ольга Чемоданова сообщила, что в Белоруссии в среду было зафиксировано 59 протестных акций в которых участвовали около 5 тыс. человек. Сообщается, что сотрудники правоохранительных органов […]
Наверх Наверх