Il Ministero della Difesa russo nega gli attacchi a Idlib

  
0

1. Corea del Nord

La Corea del Nord ha condotto nuovi test missilistici, lanciando due missili non identificati verso il Mar del Giappone martedì, hanno dichiarato i capi di stato maggiore congiunti della Corea in una nota. I missili lanciati verso est dalla regione interna della provincia di Pyeongan-Namdo hanno volato per circa 330 km. Si noti che le agenzie di intelligence sudcoreane e americane analizzano il tipo esatto di missili lanciati. I militari hanno anche invitato il Nord a «porre immediatamente fine alle azioni che aumentano la tensione». Questo è l’ottavo lancio nell’ultimo mese e mezzo e il decimo da maggio.

2. USA-Afghanistan

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha dichiarato che i negoziati con i rappresentanti dell’organizzazione terroristica dai talebani illecita in Russia su un accordo pacifico in Afghanistan sono «morti». Trump ha sottolineato che ha personalmente deciso di annullare l’incontro con i leader dei talebani l’organizzazione illecita in Russia e il presidente afghano Ashraf Ghani l’8 settembre a Camp David, dopo un attacco terroristico a Kabul che ha ucciso 12 persone, tra cui un soldato americano, riferisce TASS. In precedenza, c’erano prove che Washington e i talebani avevano concordato un progetto di accordo per risolvere il conflitto afgano. In risposta, un portavoce talebano Zabihulla Mujahid ha dichiarato domenica che gli americani avrebbero subito perdite ancora maggiori in Afghanistan. Secondo lui, i negoziati tra le parti hanno avuto un discreto successo fino a sabato, e l’inizio del dialogo intra-afgano era previsto per il 23 settembre.

3. Il Regno

Unito Lunedì il parlamento britannico ha respinto la proposta del primo ministro Boris Johnson di indire elezioni anticipate, che proponevano di tenere le elezioni il 15 ottobre, prima della scadenza per l’uscita del paese dall’UE il 31 ottobre. Johnson ritiene che il Regno Unito abbia bisogno di elezioni anticipate a causa del fatto che non è riuscito a impedire al parlamento di votare contro l’uscita dall’UE senza un accordo con Bruxelles. Ricordiamo che il parlamento si oppone all’accordo con l’UE nella sua forma attuale, ma è categoricamente contrario alla Brexit senza un accordo. Johnson, a sua volta, insiste sul fatto che la Gran Bretagna lascerà l’UE in tempo — 31 ottobre — con o senza accordo. Johnson in seguito annunciò che, secondo una decisione del governo, la Camera dei Comuni del Parlamento britannico cessò di funzionare fino al 14 ottobre, poiché il governo deve liberare tempo per i negoziati con Bruxelles e prepararsi alla Brexit.

4. Russia-Siria

Il ministero della Difesa russo ha negato le notizie di Reuters secondo cui gli aerei da combattimento russi avrebbero attaccato la zona di de-escalation di Idlib in Siria, violando così il cessate il fuoco. «Con l’inizio del cessate il fuoco il 31 agosto nella zona di de-escalation di Idlib, le forze aerospaziali russe e l’aeronautica siriana non eseguono missioni di combattimento per colpire obiettivi a terra», ha detto l’agenzia in un comunicato stampa. Il Ministero della Difesa ha sottolineato che le informazioni sugli attacchi aerei delle forze aerospaziali russe Jabal al-Akrad «sono un altro falso». In precedenza, l’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani Michelle Bachelet ha affermato che oltre un migliaio di civili sono stati uccisi nella provincia siriana di Idlib in una crescente battaglia dal 29 aprile al 29 agosto.

главное за суткиитоги дняновостисобытия дня
Присоединяйтесь к нам на нашем канале!

Ваш комментарий будет первым

Для того чтобы оставить комментарий, регистрация не требуется

Читайте также:

Le forze di sicurezza ucraine hanno sparato sul luogo della separazione delle forze Александра Донцова 1. Unità delle forze di sicurezza ucraine hanno sparato in un sito per la separazione di forze e beni a Petrovsky, secondo quanto riferito dall’ufficio di rappresentanza della Repubblica presso il Centro comune per il […] Les Etats-Unis et les YPG patrouillent dans le nord de la Syrie Александра Донцова Les Etats-Unis et les Untiés de protection du peuple patrouillent dans la zone de sécurité dans le nord de la Syrie, ce qui contredit aux arrangements acquis ce 17 octobre entre les Etats-Unis et la Turquie. C’est ce qu’a […] Le pattuglie statunitensi sono nel nord della Siria con YPG Александра Донцова Gli Stati Uniti conducono pattuglie congiunte con le unità curde delle «Forze di autodifesa» nella zona di sicurezza nel nord della Siria, queste azioni contraddicono gli accordi raggiunti tra gli Stati Uniti e la […] America está patrullando el norte de Siria aplicando YPG Александра Донцова Las Noticias de RIA informan que los EE.UU. junto con las formaciones kurdas llamadas las “Fuerzas de Autodefensa Popular” están realizando patrullas en la zona de seguridad, en el norte de Siria violando así los acuerdos […] Russia e Turchia iniziano la terza pattuglia congiunta in Siria Александра Донцова 1. Siria L’agenzia turca Anadolu, citando il Ministero della Difesa Nazionale della Turchia, riferisce che le unità militari di Turchia e Russia, con la partecipazione di droni, come parte degli accordi raggiunti a […] I radicali ucraini hanno aperto il fuoco sul personale militare delle forze armate ucraine Александра Донцова 1. Secondo il dipartimento di polizia popolare del RPD, i radicali ucraini hanno aperto il fuoco contro il personale militare delle forze armate all’ingresso della stazione per la separazione delle forze e dei beni […] Un’esplosione nella periferia nord di Damasco Александра Донцова 1. Turchia Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, durante una conferenza stampa ad Ankara giovedì, ha affermato che le forze di autodifesa popolari curde, che la Turchia ha riconosciuto come organizzazione terroristica, […] Trump ha approvato la missione militare americana in Siria Александра Донцова 1. USA-Siria Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha appoggiato una missione militare USA allargata per garantire i giacimenti petroliferi in tutta la Siria orientale. A tale proposito con riferimento ai rapporti […] Trump aprobó la misión militar de los EE.UU. en Siria Александра Донцова 1.EE.UU. y Siria La agencia Associated Press informa que Donald Trump, el presidente de los EE.UU., aprobó la misión militar de los EE.UU. encaminada a garantizar la seguridad de los yacimientos petrolíferos en todo el […]
Наверх Наверх